Il Carmelo: ..."meditando giorno e notte la Parola"...

Mariam Baouardy, carmelitana, sarà canonizzata il 17 maggio

26.02.2015 03:29

La Beata Maria di Gesú Crocifisso, Mariam Baouardy (1846-1878), sará canonizzata il 17 maggio 2015 a Roma. Nata in Galilea, Mariam ha vissuto in Egitto, Libano, Francia e India, terminando la sua breve vita a Betlemme. È un ponte tra i cristiani d’Oriente e d’Occidente e ci invita a vivere piú intensamente la comunione dei santi nel soffio dello Spirito Santo. «In lei, tutto ci parla di Gesú», diceva San Giovanni Paolo II e noi ci rallegriamo che questo fiore della Terra Santa sia donato come esempio alla Chiesa universale e in particolare del Medio e Vicino Oriente. È una grande gioia, un segno di speranza e di sostegno per i cristiani d’Oriente! La canonizzazione sará celebrata nell’anno della Vita Consacrata e del V Centenario della nascita di Santa Teresa, riformatrice del Carmelo. Mariam, degna figlia di Madre Teresa, diviene prima santa carmelitana del Medio Oriente.

Cerca nel sito